13/06/2019

Perchè Google, Netflix e Disney sono entrati in competizione per i Ribbon?

Un lancio spettacolare quello dei nuovi Digital Ribbon Imecon: Piccadilly, King’s Cross e altre stazioni iconiche della metro di Londra hanno adottato la nuova soluzione per accompagnare i 15 milioni di viaggiatori mensili con una serie di schermi sincronizzati e affiancati lungo tutto il percorso delle scale mobili da inizio 2019.
A testimoniare l’efficacia di questa proposta, gli advertiser del day one: Netflix, Google, Easyjet, Disney e O2 sono tra le prime aziende che hanno scelto di sviluppare dei contenuti ad hoc per i Ribbon.
Questo sistema innovativo capace di scatenare creatività mai viste prima, rende il passaggio sulle scale mobili più gradevole e coinvolgente per gli utenti: proprio sull’incremento di engagement si concentra lo studio “The Engagement Zone 2.0” condotto da Exterion Media e Università di Bournemouth. I risultati di questo studio segnano un coinvolgimento degli utenti quattro volte superiore rispetto a quello ottenuto tramite poster statici e che più del 10% dei viaggiatori che entrano in contatto con le ads della metro di Londra inizia la ricerca per l’acquisto dei prodotti.

 

“A fantastic addition to our advertising estate, making it more attractive to brands by allowing them to engage with the London audience and create more memorable moments for our customers. We are continuing to invest in our advertising estate, which is already one of the most valuable in the world, and enables us to raise vital revenue to reinvest back into the transport network."
[Chris Reader, head of commercial media TfL]

 

Entro ottobre 2019 saranno 8 le stazioni nell’area centrale di Londra a implementare questo upgrade.
Vuoi sapere di più sui Ribbon?


Leggi di più qui!

 

                  Scopri come Imecon può aiutarti ad implementare delle soluzioni come i Ribbon!
                                                              Scrivici a sales@imecon.it

ALTRE NEWS